Guida Completa per Giocare a Poker Online


Giocare a Poker OnlineEsistono sulla rete una miriade di siti che riguardano il poker. Il fenomeno dei giochi online, che ha avuto un boom impressionante negli ultimi anni, ha prodotto una quantità mastodontica di piattaforme e sale di gioco online. Assieme alle sale di poker online, è stata creata una quantità spropositata di siti che fungono da guida per coloro che vogliono giocare online, con recensioni dei migliori siti, piattaforme e sale di poker online, tutte le migliori offerte e promozioni dei bonus di poker.

Di questi siti “guida”, il sito più completo é senza dubbio www.saledipoker.com. Questo sito spiega nei dettagli le regole di tutte le varianti del poker, dal Draw Poker, al Texas Hold’em, al Seven Card Stud e altri ancora!

Le regole e le varianti sono spiegate in maniera chiara, con icone e figure, ed è adatto anche sia ai principianti, che ai più esperti, che vogliono imparare le strategie del gioco del poker nella loro versione su internet.

Investire nel Mercato delle Valute Estere Online


Mercato Online Valute EstereFare speculazioni sulle valute estere e sulle commodities é diventato un vero e proprio trend negli ultimi anni, rendendo il forex uno dei più grandi mercati al mondo. Grazie alle numerose piattaforme disponibili online ora chiunque può diventare un investitore comodamente da casa propria, senza bisogno di recarsi alla banca o dal broker. Questo fenomeno ha contagiato il mondo intero, e gli italiani non sono da meno.

Il sito Forex Exchange offre informazioni sempre aggiornate riguardo ai trends del mercato internazionale ed italiano. ForexExchange.it, inoltre, presenta sempre le quotazioni delle principali valute ed un calendario economico sempre aggiornato.

Articoli Correlati:

HotelCalculator.com: Cerca i Migliori Hotel tra le Migliori Offerte


HotelCalculator.com Motore di Ricerca Hotel

Hotelcalculator.com è un sito che offre un servizio molto importante, soprattutto in questo periodo in cui si sta sempre più attenti a come i propri soldi vanno investiti. La prerogativa principale del sito, di uno dei più importanti operatori turistici polacchi, è quella di offrire un servizio di comparazione di hotel e alloggi in generale semplice, veloce, flessibile e facile da utilizzare. Prima di iniziare consiglio a tutti la lettura della pagina dedicata alle domande più frequenti, in modo da avere una chiara idea su tutte le potenzialità del servizio offerto.  Passiamo ora ad una rassegna delle caratteristiche del servizio, supponendo di voler effettuare una ricerca di appartamenti a Berlino.
Dalla homapage digitiamo la città di destinazione, selezioniamo l’intervallo di date, il numero di ospiti e le camere desiderate e clicchiamo su “Cerca gli Alberghi”, la pagina che ci troveremo di fronte dopo qualche secondo sarà qualcosa del genere:

Motore di Ricerca Hotel Calculator.com
Data la nostra esigenza di ricercare un appartamento, scorriamo la pagina guardando sulla sinistra dello schermo fino ad incrociare lo sguardo con la scritta “Limita per tipo” in cui lasciare attivo solo appartamenti, per una conferma bisogna cliccare su applica. Come avete notato le opzioni per migliorare e raffinare i risultati sono molteplici, ne riporto un elenco esplicativo:

  1. Possibilità di limitare la fascia di prezzo con limite superiore ed inferiore;
  2. E’ possibile limitare la ricerca per zona della città in maniera molto dettagliata;
  3. Si può restringere la ricerca selezionando dei servizi graditi per il soggiorno, quali ad esempio: accesso per disabili, aria condizionata, internet, ascensore, ristorante e molti altri;
  4. E’ possibile limitare la ricerca per valutazione in base al numero di stelle della struttura;
  5. Come scritto poco sopra è possibile selezionare il tipo di struttura tra: appartamenti, alberghi, ostelli, b&b, residence o altri tipi;
  6. E’ inoltre anche possibile escludere alcuni siti di ricerca dai risultati visualizzati.

Molto comode risultano essere la funzionalità che permette la creazione di una lista di alberghi preferiti con la possibilità di salvarla, la possibilità di ordinare i risultati per prezzo, stelle e distanza dal centro, scegliere la valuta con cui visualizzare i prezzi per notte o per soggiorno, la possibilità di visualizzare i risultati con dettagli, senza dettagli o direttamente su una mappa che permette di farsi subito un’idea sull’effettiva ubucazione della struttura.

La prenotazione, come tutte le altre funzionalità, risulta molto semplice da effettuare. Selezionata la struttura di nostro interesse sarà visualizzata una pagina di riepilogo e approfondimento sulla stessa che permetterà di selezionare le stanze disponibili e desiderate ed una volta effettuata la scelta si andrà direttamente sulla pagina del servizio di prenotazione su cui concludere l’acquisto in maniera facile, veloce e sicura.

Interessante da segnalare sono anche la pagina dedicata ai programmi di affiliazione ed ai contatti, la pagina dedicata agli albergatori, la pagina dedicata alle destinazioni e la pagina dedicata all’elenco di tutti i servizi di ricerca utilizzati per offrire un servizio sempre performante, conveniente e soprattutto gratuito.

Link Consigliati:

Tesina Maturità: Emergenza Rifiuti a Napoli


Introduzione

Napoli: da sempre città intrisa di contraddizioni e conflitti intestini. Nel corso degli ultimi mesi è tornato prepotente uno dei temi più ingombranti per lo Stato nei confronti della città Partenopea: il problema dei rifiuti. Nonostante la situazione sia degenerata nell’ultimo periodo, essa si protrae ormai ufficialmente da oltre dieci anni: infatti, il primo Commissario straordinario è stato nominato nel 1994.

Emergenza Rifiuti Napoli

Le cause “dell’Emergenza” sono molteplici e risulta difficile rintracciare la principale. Si parte dall’inattività dello Stato, alla cattiva gestione da parte delle istituzioni locali e soprattutto una loro provata collusione con la criminalità organizzata, fino al disinteresse della cittadinanza per la cosa pubblica e la loro omertà nei confronti della malavita. E’ interessante notare inoltre i parallelismi con i pensatori del passato le cui riflessioni filosofiche sono tanto attuali in questo contesto di incomunicabilità tra le parti sociali: il mutuo soccorso è surclassato dagli interessi dei singoli gruppi.


Indice:

Introduzione, Storia dell’emergenza

Crisi del 2007-2008, Ruolo delle istituzioni

Terra dei fuochi (Gomorra)

Ruolo dei cittadini: effetto NIMBY

Riflessioni letterarie e sociali

L’eleganza del Riccio: Recensione e Considerazioni


L'eleganza del riccioINTRO

Mi chiamo Renée. Ho cinquantaquattro anni. Da ventisette sono la portinaia al numero 7 di rue de Grenelle, un bel palazzo privato con cortile e giardino interni, suddiviso in otto appartamenti di gran lusso, tutti abitati, tutti enormi. Sono vedova, bassa, brutta, grassottella, ho i calli ai piedi… …Siccome, pur essendo sempre educata, raramente sono gentile, non mi amano; tuttavia mi tollerano perché corrispondo fedelmente al paradigma della portinaia forgiato dal comune sentire. Di conseguenza, rappresento uno dei molteplici ingranaggi che permettono il funzionamento di quella grande illusione universale secondo cui la vita ha un senso facile da decifrare.”
“Io ho dodici anni, abito al numero 7 di rue de Grenelle in un appartamento da ricchi…
…Mio padre è un deputato con un passato da Ministro e finirà senz’altro presidente della camera…
Si dà il caso che io sia molto intelligente. Di un’intelligenza addirittura eccezionale. Già rispetto ai ragazzi della mia età c’è un abisso. Siccome però non mi va di farmi notare, e siccome nelle famiglie dove l’intelligenza è un valore supremo una bambina superdotata non avrebbe mai pace, a scuola cerco di ridurre le mie prestazioni… “

LA TRAMA

L’eleganza del riccio” è un doppio diario. La brillante vita del palazzo di rue de Grenelle è raccontata da Renée, umile portinaia dalla vasta cultura autodidatta, e da Paloma, geniale figlia di un ex-diplomatico.
Per ragioni diverse entrambe si celano dietro l’immagine che la società pensa debbano avere.

Renée nasconde i libri tra la spesa e lascia la televisione accesa per confermare alla poco fervida immaginazione degli inquilini lo stereotipo della portinaia sciatta e ignorante. Renée sbaglia volutamente qualche vocabolo e se le parlano di Kant assume uno sguardo vuoto e inespressivo. Ma Renée sa dissertare di filosofia e arte, conosce a memoria i romanzi di Tolstoj, ha visto tutti i film di Oz…
Semplicemente non vuole che qualcuno scopra queste sue passioni perchè teme di infrangere il tranquillo equilibrio che si è costruita.
Al quinto piano abita Paloma, arguta dodicenne che guarda il mondo con sagacia e freddezza. Paloma ha da tempo scoperto che la vita non è quello che le raccontano: da giovani si cerca di mettere a frutto la propria intelligenza, nell’illusione di un futuro radioso; da grandi si scopre di essere finiti in una boccia per pesci rossi, Il futuro è già stabilito…tutto quello che il giovane pensa di costruire è pia illusione. Ma Paloma ha scoperto l’inganno e non vuole finire nella boccia! Lei lascerà questa stupida pantomima prima di rimanervi invischiata. Paloma si suiciderà il giorno del suo tredicesimo compleanno. Sino a quel momento (e mancano ormai pochi mesi) continuerà a recitare il ruolo di ragazzina mediocre imbevuta di sottocultura adolescenziale.

Due anime in incognito, dunque, legate dal filo di un comune sentire ma ignare l’una dell’esistenza dell’altra. A infrangere il precario equilibrio l’arrivo in rue de Grenelle di monsieur Ozu, magnate giapponese in pensione. Sarà l’acume dell’affascinante Ozu a far cadere le maschere di Renée e Paloma e a farle incontrare.

IL ROMANZO

L’eleganza del riccio” è una raffinata commedia francese di lettura scorrevole e avvincente. La prosa è chiara, semplice ma al contempo molto curata. Non chiede molto tempo (io l’ho letto in un pomeriggio) ma la calma e il silenzio per essere gustata come un buon tè.
Il romanzo è ricco di rimandi alla letteratura, alla filosofia e all’arte, segno della indiscutibile cultura dell’autrice e forse anche di un pò di sano narcisismo intellettuale.
“L’eleganza del riccio” è stato il caso letterario francese del 2007: 50 ristampe e oltre 600.000 copie vendute, primo posto in classifica vendite per trenta settimane.
Il romenzo ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Georges Brassens 2006, il Premio Rotary International, il Prix des Libraires assegnato dalle librerie francesi.
L’edizione italiana, forte di oltre 300.000 copie vendute grazie al passaparola dei lettori, ha raggiunto nel febbraio 2008 il primo posto in classifica generale.

L’AUTRICE

Muriel Barbery è nata nel 1969 a Bayeux. E’ docente di filosofia (e si vede) presso l’Institut universitaire de formation des maîtres (Istituto universitario di formazione degli insegnanti). “L’elegenza del riccio” è il suo secondo romanzo.
Il primo “Une gourmandise” (Una golosità, Garzanti, 2001) ha conseguito il premio per il miglior libro di letteratura gastronomica.

A MIO MODESTO AVVISO

Un libro da leggere, dove ogni pagina è una scoperta. Riporto, perchè l’ho trovato delizioso, il passo da cui il romanzo trae il titolo. E’ parte di un dialogo tra Paloma e monsieur Ozu:

“Madame Michel (Renée) ha l’eleganza del riccio: fuori è protetta da aculei, una vera e propria fortezza, ma ho il sospetto che dentro sia semplice e raffinata come i ricci, animaletti fintamente indolenti, risolutamente solitari e terribilmente eleganti.”

In una società votata all’apparire Renée e Paloma scelgono stranamente di passare inosservate.
Vivamente consigliato, voi cosa pensate a riguardo?

Autrice dell’articolo: K. C.

Link Consigliati:

Il Trading Online ha Cambiato le Regole del Gioco


Trading OnlineInternet ha aperto a tutti il mondo della finanza e dell’investimento, che fino a qualche anno fa pareva essere limitato agli specialisti del settore ed inacessibile alle persone comuni. Oggigiorno, chiunque può diventare un investitore, senza nemmeno uscire di casa. Casalinghe, studenti, pensionati… la finanza online ormai ha acquisito dimensioni tali da far apparire obsoleti e antiquati i metodi utilizzati fino a pochi anni or sono.

Esistono vari strumenti finanziari nei quali si può investire: dai titoli azionari, alle obbligazioni ai fondi comuni di investimento. Esistono anche strumenti derivati, che dipendono a loro volta da un altro strumento finanziario, come un tasso, un titolo o una commodity. Ma il tipo di investimento che suscita più interesse ultimamente nel popolo degli investitori online è senza dubbio il mercato delle valute estere.

Per il mercato delle valute estere è stato coniato un nuovo termine nel gergo finanziario internazionale, il “forex”, che deriva dalla contrazione delle parole “foreign exchange”. Il giro di affari del forex ha raggiunto dimensioni ciclopiche, ridicolizzando in confronto gli altri mercati finanziari (azionari, obbligazionari, e simili).

Da qualche anno a questa parte, sono nati innumerevoli broker telematici che si occupano principalmente del mercato delle valute estere. Circa l’11% delle transazioni di cambio valuta avvengono tramite brokers di e-commerce, mentre le rimanenti transazioni avvengono attraverso grandi banche o entità statali. Per comprendere la quantità di brokers disponibili sulla rete, basta inserire in google i termini “forex” o “currency trading” per trovare migliaia di risultati.

Il sito http://www.forexondemand.com offre agli investitori principianti una guida online alle strategie di investimento, con un glossario della terminologia tipica del gergo finanziario del forex trading. Il sito, inoltre, presenta grafici e tassi di cambio sempre aggiornatissimi, e anche delle basi tecniche di economia. Infine, Forex on Demand può indirizzarvi al broker online più adatto alle vostre esigenze.

Articoli Correlati:

Investire nel Mercato delle Valute Estere Online

Il “Boom” dei Giochi Online e la Connessione a Banda Larga


Giochi OnlineAlcuni analisti sostengono che ciò che ha incentivato e motivato principalmente lo sviluppo della connessione a internet a banda larga sia l’industria dei giochi online. Proprio nella metà gli anni ’90, infatti, è avvenuto il boom dei casinò online, dei giochi interattivi , di ruolo e dei giochi d’azzardo in rete. Proprio nello stesso periodo in cui si diffondeva l’uso dell’ADSL, ovvero la connessione ad internet ad alta velocità (broad band). Forse, se non fosse per l’industria dei giochi online, lo sviluppo delle tecnologie broad band sarebbe stato molto più lento.

Gli utenti di internet cercano sempre nuove forme di intrattenimento, e la possibilità di poter giocare da casa provando l’ebbrezza e l’emozione del gioco d’azzardo comodamente dal divano, senza doversi recare a Campione o Las Vegas, ha incentivato lo sviluppo di un’industria nuova e estremamente redditizzia. Per rispondere alle esigenze dei giocatori online, infatti, nell’ultimo decennio, i casinò online sono spuntati come funghi in tutto il mondo, e ora la rete pullula di migliaia di siti che fungono da guida per il giocatore che cerca i migliori software per giocare, e che desidera imparare le strategie per poter incrementare le probabilità di vincere.

I principali giochi di casino online sono: la Roulette, il Blackjack, il Poker, di cui esiste anche la variante Video Poker, il Keno, il Craps (che si gioca con i dadi), e le Slots Machine.

Oltre ai giochi d’azzardo, vi sono numerosi giochi comuni che si possono giocare online, interattivamente contro un altro giocatore oppure contro un software di gioco. Tra questi giochi i principali sono gli scacchi, la dama e il backgammon. Pur non trattandosi di giochi d’azzardo di per sé, si può giocare anche a questi giochi comuni per soldi. Se siete interessati a giocare ai giochi interattivi online, ecco alcuni siti che vi possono essere utili. Per gli scacchi consiglio: www.chessinvasion.com , mentre per la dama: www.checkerslounge.com .
Per quanto riguarda il backgammon, gioco tipico del medio oriente e ancora poco conosciuto in Europa, posso raccomandare un sito in italiano che offre il migliore software disponibile sulla rete per giocare a questo esotico gioco online: BG Prime.

Buon divertimento!

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 73 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: