eBay eBay, cosa mi combini!: Come evitare le truffe

Truffe su EbaySempre più spesso giornali e televisione riportano notizie di consumatori truffati sul web,e sempre più spesso la piattaforma incriminata è Ebay.

Strano a dirsi , ma navigando su internet, non c’è scritto molto sui rimedi utili e consigli pratici per ridurre al minimo tali spiacevoli situazione.

Intanto però sembra che il volume di affari prodotto da ebay è in continua discesa, e i suoi frequentatori sempre più insoddisfatti.

Vediamo ora di sfatare alcuni luoghi comuni che impediscono la trasparenza negli acquisti on line in genere.

  1. Il pagamento in contrassegno
  2. In molti pensano che il pagamento in contrassegno sia il metodo migliore per acquistare on line,addirittura valutano la serietà di un venditore o di un e-commerce dalla presenza o meno di questa forma di pagamento.
    Niente di più sbagliato, il pagamento in contrassegno che fra l’altro spesso è la formula di spedizione più onerosa non garantisce alcun che.
    Non garantisce la certezza di ricevere ciò che si è ordinato, infatti pagherete comunque prima di aprire il pacco, non garantisce la restituzione del denaro in caso di reso.
    Se vogliamo dirla tutta contrassegno e bonifico sono le due forme di pagamento da escludere a priori.
    Purtroppo tale erronea considerazione è passata a seguito di un’altra convinzione sbagliata.

  3. Il pagamento con carta di credito è a rischio clonazione.
Nulla di più errato.
Oggi infatti la sicurezza delle transazioni elettroniche ha raggiunto una affidabilità tale da escludere la possibilità di intromissioni telematiche o virus cattura dati, fatto salvo il buonsenso del cliente.La clonazione dei dati infatti non avviene quasi mai in rete ma attraverso il furto dei dati in punti vendita eali, dove esiste una compiacenza di chi gestisce gli apparati elettronici (bancomat)o a sua insaputa (intromissioni notturne e manomissioni chip)

Premesso ciò andiamo di seguito a stilare alcune regole per evitare le truffe.

  1. Preferire negozi virtuali professionali, aziende di conprovata professionalità
  2. Volendo acquistare su eBay preferire professionisti ai privati, l’offerta del privato infatti è tale inquanto occasionale, vi siete mai chiesti come un privato possa avere maglie di Ralph Lauren o scarpe di Prada vendute singolarmente ma riproposte all’infinito?
    Credetemi non esistono fantomatiche importazioni parallele tali da giustificare questo enorme mercato. Questo vale sia per i brand dell’abbigliamento che per l’elettronica ed in genere per tutti i prodotti.
  3. Preferire sempre i pagamenti che possono garantire perlomeno contestazioni in caso di resi o mancato ricevimento del prodotto. Quindi carta di credito e Paypal. Paypal per esempio garantisce fino a mille euro in caso di controversie.
  4. Valutare se il venditore ha un conto verificato da Paypal. Questa è un’ulteriore garanzia per chi acquista.
  5. Acquistare sempre e solo in presenza di tutti i dati aziendali : Ragione sociale, indirizzo, partita iva, contatto telefonico
  6. Diffidare di contatti telefonici di rete mobile.
    I fissi sono garanzia di reperibilità, dietro c’è qualcuno che paga una bolletta telefonica il cellulare No.
    Vi siete mai chiesti perché taluni negozi o taluni venditori apparentemente non posseggono telefono fisso, quando invece la connessione per il loro business è gioco forza con un numero di rete fissa?
  7. Diffidare di aste al ribasso o prezzi troppo bassi,nessuno vi regala niente.
    Prezzi troppo bassi ,sono garanzia di prodotti non conformi o di mancata spedizione.
  8. La presenza di un pos virtuale all’interno di un negozio e-commerce è garanzia di trasparenza e professionalità nonché di sicurezza nella trasmissione dei dati.

Verifica degli utenti siano essi venditori che acquirenti, recapito telefonico fisso verificato, pagamento obbligatorio con PayPal , sarebbero sufficienti a ridurre drasticamente le truffe su eBay .

Perché non vengono applicate?

Annunci

4 pensieri riguardo “eBay eBay, cosa mi combini!: Come evitare le truffe”

  1. Io volevo solo segnalare che sono stato truffato su ebayannunci; ero interessato all’acquisto di un computer e il truffatore in questione è un ottimo bugiardo ed al telefono mi sembrava una persona onestissima. vorrei evitare che capitasse ad altri, il suo nome è S******E M*****A, a me ha detto di essere di Avellino e di lavorare come programmatore, ma può benissimo non essere vero. l’email con cui mi ha scritto è s******n@gmail.com se fosse necessario ho anche i suoi dati bancari ed il numero di cellulare.

    1. Caro Pluto,
      Purtroppo non sei il primo, e sfortunatamente non sarai neanche l’ultimo.Il calo drastico delle vendite su ebay che da oltre 2 anni sta colpendo i venditori, con una riduzione dei prodotti messi in vendita , testimoniano l’insoddisfazione degli acquirenti ed il loro inesorabile allontanamento da questa piattaforma di e-commerce.Ma sicuramente è tuo diritto denunciare alla polizia postale l’accaduto, fornendo elementi dettagliati per risalire all’autore della presunta truffa.La polizia postale è molto attiva in questo campo , e particolarmente sensibile all’argomento, non perdere l’occasione di far valere i tuoi diritti, così facendo darai una mano a ripulire la rete da personaggi poco trasparenti.

  2. Parole sacre! Io ho un’azienda di design low cost online (www.dammidesign.it)… Spesso capita un cosa incredibile: Ci chiamano sul fisso dell’azienda per chiedere se possono acquistare lo stesso articolo da noi ma su ebay perchè si sentono più sicuri… non so mai a quel punto se ridere o piangere.
    Mi riprendo , e poi dico al cliente che è possibile ma naturalmente l’articolo su ebay costa di piu’ per via delle tariffe salasso della piattaforma piu’ insicura che ci sia…. Sapete cosa? Il 50% di queste persone preferisce poi comprare lo stesso da ebay!!! Vabbè…contenti loro…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...