Alpine Pearls. Vacanze sulla neve in mobilità dolce per sciare, slittare e rilassarsi nelle località termali.

Rigenerarsi ad alta quota strizzando l’occhio all’ecologia. E’ il binomio delle località Alpine Pearls per la stagione invernale. Tra le vette incontaminate delle località alpine dell’associazione che promuove le vacanze eco sostenibili le giornate sugli sci sono affiancate da momenti di relax. Dopo una giornata sulla neve non c’è niente di meglio di un tuffo alle terme: a Bad Reichenhall o Berchtesgaden in Germania, dove con il biglietto delle terme si viaggia gratuitamente su tutti i mezzi pubblici, a Mallnitz in Austria per provare il Powder Wellness, a Bled in Slovenia.

Bad Reichenhall e Berchtesgaden – Adagiata tra le più belle montagne della Germania si trova Bad Reichenhall, nota stazione di cura con acque saline delle Alpi. Grazie al suo carattere alpino e alle cure con mezzi naturali, a Bad Reichenhall è stato conferito per primo in Germania il marchio “Alpine Wellness”. In inverno Bad Reichenhall diventa il luogo ideale per divertirsi con gli sport sulla neve sulle piste del Predigtstuhl e poi rilassarsi. Una vacanza di benessere, dove al salubre clima alpino si uniscono i tesori naturali, il salgemma alpino, le acque saline, il laist e il pino mugo. Le giornate a Bad Reichenhall trascorrono veloci tra le tante offerte: sci di fondo, escursioni, pattinaggio su ghiaccio, curling. Un’esperienza da non perdere è la salita con la funivia “Predigtstuhlbahn”, la più vecchia funivia del mondo, con le sue cabine ancora originali, che in soli 8 minuti porta a 1.600 metri.Poco lontano Berchtesgaden, con le sue piste curate alla perfezione, che offrono attrazioni particolari come l’area Gutshof sull’Obersalzberg, adatta a tutta la famiglia. Per chi preferisce riposare e ritrovare le energie ci sono le terme Watzmann, eden termale , centro benessere di circa 900 m², con piscine d’acqua salina, grotte terapeutiche di salgemma e un ampio reparto saune. Il posto che tutti sognano dopo una giornata in mezzo alla neve. Con il biglietto delle terme della regione Bechtesgaden-Konigssee ci si può spostare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici della regione, fino a Bad Reichenhall e con un piccolo sovrapprezzo si può raggiungere Salisburgo.
Le Terme Slovene di Bled – L’inverno dona a Bled una bellezza particolare. Il castello e l’isola innevati, chilometri di stradine imbiancate dove passeggiare e ammirare un panorama naturale sorprendente. Chi vuole farsi una bella sciata, può scegliere tra i comprensori di Vogel, Krvavec e Kranjska Gora (transfer incluso), per poi rilassarsi alla sera al tepore delle terme. Le fonti termali sono convogliate in tre piscine dell’albergo Grand Hotel Toplice e degli alberghi Park e Golf, dove l’acqua viene ulteriormente riscaldata in modo da rendere possibile, oltre che una piacevole balneazione, anche la cura di malattie, come stress, tensione, esaurimento, difficoltà neurovegetative e disfunzioni dovute all’età.

Annunci

2 pensieri riguardo “Alpine Pearls. Vacanze sulla neve in mobilità dolce per sciare, slittare e rilassarsi nelle località termali.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...