“Fino a che ora si vota?”, l’importanza di esserci. E il “dopo”…

Avevamo già parlato dei previsti referendum. Domenica sera vedendo le percentuali passate a fine serata al 40-41% avevo onestamente qualche dubbio che il lunedi’ permettesse un superamento “netto” del quorum, anche considerando gli inviti pubblici che erano stati fatti di votare di domenica mattina.

Voto Referendum
Foto Ansa

Avevo, questo si, avuto una sensazione positiva vedendo molta gente al volo (addirittura una fila di diverse persone…) rispetto alle ultime occasioni.

Lunedì mattina sentire invece dei commenti di colleghi ed amici, ad esempio la domanda preoccupata “fino a che ora si vota? Faccio in tempo secondo te  a pranzo?” mi hanno fatto capire che forse proprio data la bella giornata meterologica di domenica qualcuno effettivamente aveva programmato il suo voto lunedì; probabilmente poi altri erano preoccupati di quel 41%, rendendosi conto che sperare che il quorum fosse raggiunto “comunque” era a quel punto rischioso.

I risultati hanno dato atto di una netta partecipazione e decisione sul cosa fare (fonte referendum.interno.it):

Referendum 2011

Ho visto nel “giorno dopo” i vari quotidiani; si è passati dall’addebitare il tutto alla paura del nucleare de “Il giornale”  – parere espresso guardacaso anche dal Presidente del Consiglio –  (stanchezza e disaccordo per tutto il resto no?) al dire che i risultati del referendum non vanno strumentalizzati (chissà perchè quando le scelte del popolo vanno in una direzione vengono festeggiate, quando vanno nell’altro non devono essere strumentalizzate…)

Verrà capito quanto segnalato da oltre il 50% degli “aventi diritto”? A giudicare da qualche presa d’atto iniziale (“il  Governo e il Parlamento hanno ora il dovere di accogliere pienamente il  responso dei quattro referendum” del Presidente del Consiglio) sembrava di si, a giudicare da segnalazioni su priorità giustizia su tutto di ieri (riportato anche da  agenzie) forse da qualcuno no…

Buona vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...