Considerazioni su e-book, lettura ed editoria da Luca Conti

Avevo già parlato di presentazione di Luca Conti relativamente a social media e lavoro; ritorno volentieri su questo blogger, giornalista e autore riportando questa interessante intervista (dello scorso aprile ma da   ascoltare, a mio parere) nell’ambito del Journalism Festival da intervistato.com:

Vari i punti di attenzione nella breve intervista a mio parere: ad esempio le considerazioni sul quando vale la pena leggere l’e-book, la quantificazione del prezzo massimo di un e-book (10 euro) e quella del prezzo giusto (5-7) con la citata e umana considerazione che in caso di eccessi di costo sulla versione digitale poi si è portati a non acquistare nè l’uno nè l’altro.

Anche la citazione di quelle che considera come le  caratteristiche principali degli e-book reader  (economicità, leggerezza e formati leggibili) è da tenere ben presente secondo me…insieme alla considerazione sugli editori, centrali e  utili quando sono di qualità e sanno fare il loro lavoro (in risposta a punti di vista su vendita diretta degli autori).

11 minuti che ho trovato piacevoli da ascoltare…

Buona vita.

Advertisements

Un pensiero riguardo “Considerazioni su e-book, lettura ed editoria da Luca Conti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...