Nel 1827 – il 26 marzo – moriva Ludwig Van Beethoven


Questo video del canale youtube Ability Channel  sopra riportato sintetizza alcuni punti della vita compositore Ludwig Van Beethoven morto a 56 anni il 26 marzo del 1827; della sua storia tra gli altri aspetti – come la progressiva sordità che gli creò comprensibili crescenti difficoltà – mi ha sempre colpito il significato del suo cognome: “dall’orto delle barbabietole”.

Moltissimi i pezzi da lui scritti; tra quelli che preferisco da sempre “Moonlight (o “Alla luna”),  “Per Elisa”, e diverse alcune sinfonie, alcune delle quali sono accennate in questo video del canale youtube Il colore dei pensieri sotto riportato:

In quest’altro video, ad esempio, una bella interpretazione dell’Adagio Cantabile dalla Sonata Pathétique No. 8, op. 13 di Yundi.

Brani come “Moonlight” sono stati anche rielaborati-riarrangiati da artisti nel tempo, ad esempio da “The Piano Guys” come riportato in questo precedente articolo.

Approfondimenti – che vi consiglio – sui numerosi testi, come “Beethoven e il suo Tempo” di Carl Dahlhaus, sui numerosi libri disponibili su Biblioteche (il catalogo nazionale SBN ne riporta ad oggi 6819 con il suo nome nel titolo) e librerie…e su pagine come quella dedicata da Wikipedia.

Buona vita.

Tiziano Ferro ed Enrico Brignano questa sera a “Che tempo che fa”, Rai3 dalle 20


Come riportato anche dal Sito della trasmissione “Che tempo che fa, stasera ospiti su Rai3 dalle 20 Tiziano Ferro (sopra il video della sua “Potremmo ritornare” dal suo canale TizianoFerroVEVO), Enrico Brignano, Christian De Sica, il matematico e saggista Paolo Zellini insieme alle presenze fisse di Luciana Littizzetto e Filippa Largerback.

Nella successiva “Che fuori tempo che fa” dalle 21.30 si tratterranno Brignano, De Sica e la Littizzetto insieme ad altri ospiti: Luca Barbarossa, Orietta Berti, Sandro Campagna, Maria Amelia Monti, Vincenzo Salemme e Raphael Gualazzi insieme a Nino Frassica, Fabio Volo, Gigi Marzullo.

Buona vita.

Sentimental di Mike Simpson, bella melodia


“Che film è?” mi è venuto spontaneo chiedere a questa scena (specificatamente a quella al 51° secondo del video sopra riportato), ascoltando il brano al pianoforte come sottofondo e guardando la scena stessa, che vi consiglio anche di guardare per intero nel video sopra riportato.

Una pressione sul tasto Info del telecomando…ed ecco la risposta: “Stick it“.

Facile poi trovare informazioni su questa melodia si semplice…ma che ho trovato molto bella: “Sentimental”, di Mike Simpson (sotto completa, dal canale youtube di Stacey Witt):

Buona vita.

 

Mi amerò lo stesso, bella intervista di Paola Turci da Rai 1


Avevo parlato di Paola Turci in questo articolo su Diana Tejera in riferimento ad un brano cantato con lei giocando. Non era un riferimento casuale, è una cantante che mi ha sempre colpito. Oggi l’occhio mi è andato  su questo video “Mi amerò lo stesso” (stesso titolo di un suo brano e di un suo libro) dal canale youtube Donnaelettra.

Ma vi lascio al video…Vi dico solo che ho iniziato a vederlo con una mano davanti al mento…e dopo alcuni minuti mi sono reso conto che ero rimasto immobile in quella posizione.

Non sapevo o non ricordavo…Avevo pensato varie volte fosse successo qualcosa di grave, questo si.

“…adesso se qualcuno mi dice che sono una cessa, per dire…io dico <mah…io  non sono d’accordo>…” (cit.)

Un video che consiglio.

Buona vita.

Nuovo video di “L’amore comporta” da Biagio Antonacci


Annunciato e trasmesso nella scorsa nottata in tv, pubblicato oggi anche sul canale youtube BiagioAntonacciVEVO il nuovo video de “L’amore comporta“, noto brano di Biagio Antonacci.

Da vedere/ascoltare…

Buona vita.

Condividi

Yusuf Islam (noto come “Cat Stevens”) e molti altri ospiti in Sanremo 2014


Come riportato da “La Stampa“, diversi e notevoli i cantanti e gli ospiti dell’edizione musicale di Sanremo 20014 (prima serata domani mart.18 febbraio).

Tra gli ospiti troviamo  Yusuf Islam (in arte Cat Stevens, citato nel titolo) e altri personaggi come Claudio Baglioni, Franca Valeri, Gino Paoli, Enrico Brignano senza dimenticare altre figure importanti per l’Italia come l’astronauta Luca Parmitano e altri artisti sempre di importanza internazionale come Ligabue (riportato oggi dal TG1 Rai).

Sempre sulle pagine de “La Stampa” troviamo

le nuove proposte

i campioni

Nelle pagine di TVBlog troviamo la “scaletta” prevista nelle varie serate. Ma vi lascio all’articolo completo con i dettagli…e al bel brano di Cat Stevens sopra riportato.

Buona vita.

Angelina, bel brano di Renato Zero per dire grazie a…


“…Questa è l’Italia che amo…Vorrei a questo punto, visto che l’ho menzionata, ringraziare a nome di tutte le altre meravigliose figure che mi hanno consentito di arrivare fino a qui…un grande grande grazie alla mia portinaia Angelina.”

Bel brano di Renato Zero questo “Angelina”, non lo conoscevo.

Da ascoltare anche l’introduzione sulla crisi, sulle difficoltà…e la dedica.

Buona vita.

– Video tratto dal canale youtube Angelina4956