27 gennaio – 70 anni domani – Per non dimenticare


27 gennaio 1945 – 27 gennaio 2015, per non dimenticare…perchè senza memoria ogni cosa può ripetersi e perchè è giusto ricordare. Sul giorno della memoria  di domani disponibili informazioni come approfondimento su sito Rai e “Auschwitz, 70 anni dopo restano le impronte dell’orrore” dalle pagina Ansa.

A 70 anni (neanche poi tanti) dall’apertura dei cancelli di Auschwitz.

Tra le iniziative sulla giornata di domani…”Tutto ciò che mi resta”, concerto alle 21 su Rai5 (canale 23) questa sera  (lun. 26 gennaio) in diretta.

Buona vita.

Annunci

Frasi importanti in sfondo allo scorso capodanno al concerto di Baglioni


Sicuramente Claudio Baglioni è tra i personaggi pubblici che mi hanno più colpito nel tempo con le loro parole, al punto da portarmi a pensare spesso “ha detto questo…” quanto già in un breve discorso stava già dicendo un altro concetto di rilievo.

Per non parlare delle canzoni, veri e propri parti di vita..andandole ad analizzare ascoltandole.

Ho trovato un bel momento  quindi questo finale di concerto, nel quale sono state riportate nello sfondo – come risulta dal video compatibilmente dai movimenti di una ripresa mobile ma ben studiata pubblicata su  youtube da alcuni appassionati, – citazioni molto belle da ricordare a mio parere.

Eccone alcune, tratte dal video…:

“Lasciare il mondo un pò migliore di come lo ha trovato è la più bella cosa che possa fare un uomo” (Anonimo)
“Sii sempre il meglio di ciò che sei” (Martin Luther King)
“Un uomo che non sogna è come un uomo che non suda; accumula in se riserve di veleno” (Truman Capote)
“I sogni non si svaniscono finchè le persone non li abbandonano” (Phantom F. Harlock)
“Breve e travagliata è la vita di coloro che dimenticano il passato, trascurano il presente, temono il futuro” (Seneca)
“Vivete per il presente, sognate per l’avvenire, imparate dal passato” (Anonimo)

Buona vita.