Windows 10 Mobile e la modalità “con 1 sola mano”


Windows 10 mobile, nuova versione del noto sistema operativo per dispositivi mobili (precedentemente conosciuto come “Windows Phone”) già disponible per Windows Insiders in “build” /versioni in distribuzione di preview-anteprima e che dovrebbe essere distribuito da Microsoft da dicembre gratuitamente in  tutti i dispositivi compatibili, ha una pratica modalità di utilizzo “con una sola mano”; l’ho trovata utile in dispositivi di grandi dimensioni, nei momenti nei quali possiamo dedicare con praticità al nostro dispositivo solo una mano (ad esempio mentre stiamo camminando trasportando qualcosa o se non siamo comunque in una posizione stabile…).

Come mostrato praticamente dal video del canale youtube Windows Central inserito qui sopra, una semplice pressione prolungata del tasto Windows centrale porta all’attivazione (o disattivazione) di questa funzione per ridurre quando vogliamo l’ampiezza di quanto visualizzato se troviamo pratico in particolari momenti raggiungere ogni punto con 1 singola mano appunto…

Oltretutto una modalità facile da attivare-disattivare ogni volta che la riterremo utile al momento in dispositivi medio-grandi (ad esempio nei momenti nei quali non riusciamo a utilizzare le 2 mani e ad accedere facilmente a tutto lo schermo per scorrere-aprire qualcosa…).

Utile funzione, che ho provato sul mio personale Nokia 640 LTE.

Buona vita.

Come liberare spazio interno su smartphone con Windows Phone 8.1


Avevo già parlato di Windows Phone 8.1, la recente release del sistema operativo per smartphone, ad  esempio citando l’inizio delle sua distribuzione da parte dei provider e le principali novità contenute.

Questo video del canale youtube NokiaSupportVideos, valido come contenuti per tutti i dispositivi Windows Phone, mette giustamente in risalto le ultime possibilità consentite dalla nuova versione  8.1 di Windows Phone per quanto riguarda lo spazio interno.

Applicata da me da diverse settimane la vitale e importantissima novità del possibile spostamento delle App tra memoria del telefono e SD (possibile dalle impostazioni sia per quelle già inserite che cambiando il “settaggio” per quelle da inserire, rendendo anche possibile con una delle possibilità aggiunte di far installare direttamente su memoria SD anche tutte le nuove di default/normalmente). Non possibile prima…

Da vedere…e un aggiornamento decisamente consigliato.

Buona vita.

 

Dark Way down, un “rompicampo” gratuito per Windows Phone


Simpatico gioco gratuito per Windows Phone, particolarmente consigliato ai “rompicapo”-fan, questo recensito nel canale youtube di Windows Phone Central; in Dark Way Down dobbiamo “trasportare” di mattonella in mattonella il nostro personaggio cercando di trasformare tutto il pavimento in bianco.

Questo inizialmente…senza “uscire” dal percorso, poi… (ma questo è un mio consiglio iniziale dopo averlo provato anche se la cosa si nota anche dal video di Windows Phone Central)…questa “regola” non varrà sempre. Starà a noi poi capire la logica di alcuni simboli che si presenteranno sulla nostra strada…e “saltellare” risolvendo ogni livello nel numero di movimenti previsti.

Buon “ragionamento”…e buona vita.

Pagina del Microsoft Store dedicata da dove scaricarlo

 

Miracast con Windows Phone, per avere lo schermo su TV


Avevamo già parlato della tecnologia Miracast, che permette di portare immagine tablet o smartphone su TV predisposti oppure con schedina hdmi collegata al televisore  (prima parte di quella recensione) e come spiegato  in dettaglio su tecnologici.net ad esempio da tablet e smartphone Android.

Nel nuovo notevole Windows Phone 8.1 del quale magari riparlerò  (in distribuzione sui dispositivi Windows Phone e  già distribuito in versione finale per sviluppatori/utenti registrati e smartphone in vendita) troviamo la nuova interessantissima funzione project my screen nel menu Settings (“proietta lo schermo” nel menu Impostazioni se avete i menu in Italiano) per utilizzare queste tecnologia.

Ma vi lascio al video del canale youtube Windows Phone Central sopra riportato, già credo autoesplicativo di suo su questa utile e pratica funzione…

Buona vita.

Files, arrivato l’atteso FIle manager ufficiale di Windows Phone


Se ne parlava da tempo…e come mostrato dal video sopra mostrato (tratto dal canale youtube di Windows Phone Central) è attualmente distribuito gratuitamente dallo Store il pratico Files di Microsoft, per gestire i files e le cartelle nei dispositivo Windows Phone.

Permette di esplorare il contenuto della memoria interna (ma anche della memoria micro SD se inserita), permettendo ad esempio di cercare-copiare-spostare, rinominare, cancellare e condividere  files, come di creare cartelle… Ma ci permette anche semplicemente di aprire dei files navigando tra le cartelle, come riportato dal Blog-Community Plaffo, ad esempio.

Un “Explora risorse” intuitivo e gratuito di Windows Phone che si attendeva e che lo fa diventare sempre più un completo e avanzato sistema operativo per Smartphone.

Ma vi lascio al video, in inglese ma penso visivamente chiaro per tutti nelle varie possibilità di questa utile App.

Buona vita.

 

 

WhatsApp per Windows Phone ritornato nello store Microsoft


Mondolibero_WhatsApp_in_StoreRitorna nello Store Microsoft WhatsApp; come probabilmente già noto ai suoi utilizzatori in Windows Phone  questa nota App di messaggistica istantanea non era più distribuita nello Store per un problema nel sistema di notifiche, come era stato riportato ad esempio dai Blog come WindowstecaPlaffo.

Al problema avevano lavorato, come riportato dai vari siti, i programmatori dell’App con la collaborazione dei sistemisti Microsoft.

Disponibile anche un aggiornamento dell’App, per chi l’ha installata (facile che i due aspetti siano collegati tra loro).

Buona vita.

 

Novità in Windows Phone 8.1


Diverse le novità in Windows Phone 8.1 riportate da questo video CNet (in inglese ma chiaro penso a chiunque visivamente); a un rinnovato design e  nuove funzionalità  si aggiungono aspetti come il nuovo assistente vocale Cortana (che va a completare un riconoscimento vocale già esistente per i comandi) e un aggiornato Notification Center.

Sempre più un sistema operativo vero “da computer”…in uno smartphone.

Video da vedere, secondo me…

Buona vita.