Google Wi-fi, per raggiungere con moduli i punti che vogliamo


Dal canale youtube Tech Insider la presentazione Google dell’interessante Google Wi-fi Router.

Con case di più ambienti-zone la concezione di un router posizionato in “un punto” va spesso stretta e non sempre pratica; un router “modulare” in più punti può essere l’interessante soluzione per molte esigenze…come avere una zona importante “scoperta”.

Se ne parla naturalmente…sul Google Team Blog; previsto in pre-ordine a novembre (in America, come precisato dal loro blog) e in distribuzione a dicembre.

Buona vita.

 

5 metodi per migliorare la rete informatica casalinga…


Utili e condivisibili questi 5 consigli in questo video dal canale youtube Cnet su come migliorare i collegamenti di rete/internet a casa, da Iyaz Akhtar. Qualcuno potrebbe valutarli ovvi…ma sono da tenere presente con attenzione periodicamente , secondo me:

  1. Maggiore sicurezza della propria rete wi-fi (ad esempio cambiando la password di default-predefinita);
  2. Valutare bene/migliorare la posizione del proprio router-apparato internet nella posizione più idonea (ad oggi la migliore per come utilizziamo internet/dove siamo quasi sempre?);
  3. Utilizzo di ripetitori-access point;
  4. Utilizzo di dispositivi per rete attraverso corrente elettrica per raggiungere ogni punto;
  5. ….e utilizzo consigliato di cavi di rete ove possibile (sempre il canale migliore, condivido).

Ma vi lascio al chiaro video Cnet…

Buona vita.

Come poter ritrovare, bloccare o azzerare il proprio smartphone Lumia


Ho trovato utile (particolarmente nel proprio futuro) questo servizio gratuito Nokia; come poter trovare, bloccare e eliminarne i dati presenti il proprio smartphone Lumia da “remoto” e poterlo fare  in totale autonomia e gratuitamente.

Una volta impostato il servizio (anche per salvare la posizione “tenendola memorizzata” anche quando il telefono viene spento) per poterlo ritrovare o  farlo ad esempio squillare (se sapete che è in casa) o bloccarlo o cancellarne i dati da remoto accedendo semplicemente da internet con il proprio account Microsoft.

Cose da considerare; magari potrebbe non servire…ma se servisse? Meglio non pentirsi di non averlo impostato e farlo subito se si possiede un Nokia Lumia, no?

Buona vita…

Condividi

Scorrere foto salvate cellulare in un grande schermo dove c’è internet…senza collegarli tra loro


Decisamente geniale Photobeamer, questa APP gratuita disponibile negli smartphone Nokia  con Windows Phone 8 (ho avuto modo di provarla ad esempio su un Lumia 820).

Che permette di fare? Visionare foto che abbiamo su cellulare…in un grande schermo collegato a internet.

Passaggi necessari?

  1. Aprire l’App Photobeamer da smartphone Nokia
  2. Aprire come proposto un album foto-immagini
  3. All’apertura automatica della fotocamera…inquadrare un qualsiasi schermo (computer amici o altro…) che abbia a video http://www.photobeamer.com 
  4. …Scorrere le foto da cellulare…per vederle scorrere su grande schermo:)

Il video sopra riportato (inglese ma breve e chiaro per chiunque penso) mostra in pratica questa App che può presentarsi davvero utile a mio parere per mostrare immagini ad amici o conoscenti senza cavi, collegamenti complicati o altro…

Buona vita…

Ciao Posterous….


Posterous

Il 30 aprile 2013, come da giorni pubblicato sul blog della nota piattaforma di blogging, chiude il sistema Posterous.

Nato nel 2008 (dal luglio di quell’anno avevo un mio blog su questa piattaforma), si era distinto in modo notevole per l’efficace inserimento di funzioni come l’inserimento di articoli sia in formato “Editor”-WP sia in formato html e l’invio di articoli in modo automatico via mail.

Come riportato nel Comunicato il sistema chiude dopo l’avvenuta acquisizione da parte di Twitter

“in order to focus 100% of our efforts on Twitter”

(“al fine di concentrarsi al 100% dei nostri sforzi su Twitter”). Un gran peccato a mio parere, era un sistema davvero efficace e pratico.

Chi aveva un blog-sito sul sistema può utilizzare fino al 31 maggio una funzione di backup-copia disponibile su Posterous stesso accedendo con propria utenza. I blog comunque saranno comunque non raggiungibili via web, come riportato nel sito stesso, già dal 30 aprile 2013.

Speriamo  davvero che le tecnologie-sistemi che conteneva Posterous vengano applicati almeno altrove.

Buona vita

Connettersi a internet da qualsiasi punto con il Mobile Wi-Fi


Come nell’esempio sopra riportato di Vodafone, si è recentemente molto sviluppata con la comprensibile crescente necessità di connessione “dietro a noi” e non da cercare…la modalità “mobile Wi-Fi“, ossia non utilizzare tanti dispositivi-sistemi-computer  con  una loro connessione con tante schedine “interne” ma avere un dispositivo a parte che permetta a computer, cellulare, console e quant’altro (più dispositivi contemporaneamente) di connettersi a internet in Wi-Fi con un abbonamento  (nostri e di persone di nostra conoscenza che vorremo far collegare vicino a noi).

E’ il caso della schedina R205 di Vodafone mostrata nel video sopra riportato, ad esempio, o delle schedine Huawei distribuite da altri provider-fornitori come Wind.

Anche il prossimo video secondo me mostra in modo chiaro potenzialità-vantaggi di soluzioni di questo tipo:

Offerte in merito anche da Tre Italia come ad esempio con il Webpocket , come da recensione di Techzilla.it, mentre Tim prevede ad esempio un dispositivo Onda PN80T; i siti dei vari provider contengono naturalmente eventuali offerte aggiornate.

Per questi dispositivi quasi tutti i fornitori prevedono sia l’acquisto del solo hardware/schedina con sim da prendere a parte, sia a “costo zero” con abbonamento internet e sim inclusi con pagamento mensile o annuale (offerte in merito variano continuamente, consigliabile verificare situazione sui vari siti dei fornitori di connessione).

Secondo me una modalità pratica di connettersi, con un piccolo dispositivo da portare con noi ovunque vorremo (generalmente con batteria con discreta autonomia) per collegare in wi-fi ciò che vorremo. Ho avuto modo di provare alcune di queste soluzioni è le ho trovate davvero pratiche…

Buona vita (informatica e non) a tutti…

Buon ferragosto…con il pulcino Pio


Ho notato il video principale di quello che è uno dei principali “tormentoni” musicali dell’estate 2012 pochi giorni fa:

Di seguito poi ho trovato i principali video sul tema che preferisco, come il ballo in spaggia del primo video di questo articolo del canale youtube scarotina2005 (trovo mitico il gesto del piccione)  e il video dei BloggerIta:

Devo dire che l’ho visto-sentito un pò ovunque, compreso in un parco ieri, nel quale due ragazze lo guardavano sorridendo da un cellulare. Ricorda un pò nel tipo di  ritornello (diverso ovviamente nello stile)  “Alla fiera dell’est” del mitico Branduardi.

Mostrandovi la parodia del video tra le principali che preferisco ad oggi, di poppo1971 su youtube,

buon ferragosto a tutti!!!!