Linkedin e la sua nuova interfaccia


Linkedin, noto social network del mondo lavoro/aziendale per gestire la propria “professional n etwork, sta cambiando progressivamente in tutti gli utenti la sua grafica e conseguentemente la sua interfaccia di utilizzo.

Il video sopra mostrato, dal suo canale youtube, ne evidenzia le particolari nove caratteristiche.

Il video di seguito riportato spiega, se può esservi utile, cos’è linkedin.

Buona vita.

“Rosso Istanbul”, nuovo film di Ozpetek dal 2 marzo 2017 al cinema


“13 MAGGIO 2016. Orhan Sahin torna a Istanbul dopo 20 anni di assenza volontaria. Come editor deve aiutare Deniz Soysal, famoso regista cinematografico, a finire la scrittura del suo libro. Ma Orhan rimane intrappolato in una città carica di ricordi rimossi. Si ritrova sempre più coinvolto nei legami con i famigliari e gli amici di Deniz che sono anche i protagonisti del libro che il regista avrebbe dovuto finire. Soprattutto Neval e Yusuf, la donna e l’uomo a cui Deniz è più legato, entrano prepotentemente anche nella vita di Orhan. Quasi prigioniero nella storia di un altro, Orhan però finisce per indagare soprattutto su se stesso, riscoprendo emozioni e sentimenti che credeva morti per sempre e che invece tornano a chiedergli il conto per poter riuscire a cambiare la sua vita.”

Questa la descrizione del nuovo Film in uscita il 2marzo 2017, dal regista Ferzan Ozpetek (qui il sito ufficiale del famoso regista).

Buona vita.

Tiziano Ferro ed Enrico Brignano questa sera a “Che tempo che fa”, Rai3 dalle 20


Come riportato anche dal Sito della trasmissione “Che tempo che fa, stasera ospiti su Rai3 dalle 20 Tiziano Ferro (sopra il video della sua “Potremmo ritornare” dal suo canale TizianoFerroVEVO), Enrico Brignano, Christian De Sica, il matematico e saggista Paolo Zellini insieme alle presenze fisse di Luciana Littizzetto e Filippa Largerback.

Nella successiva “Che fuori tempo che fa” dalle 21.30 si tratterranno Brignano, De Sica e la Littizzetto insieme ad altri ospiti: Luca Barbarossa, Orietta Berti, Sandro Campagna, Maria Amelia Monti, Vincenzo Salemme e Raphael Gualazzi insieme a Nino Frassica, Fabio Volo, Gigi Marzullo.

Buona vita.

“E finalmente ti dirò addio”, romanzo di Lauren Oliver


e-finalmente-ti-diro-addio_mondolibero

“E’ straordinario pensare a come cambiano le cose, a quant’è facile imboccare la stessa strada di sempre e scoprire qualcosa di nuovo. Bastano un passo falso, una deviazione, e ti ritrovi con delle nuove amiche o una cattiva reputazione, oppure un ragazzo o un litigio. Non ci ho mai pensato prima: non ci ho mai fatto caso. E ho la strana sensazione che tutte queste possibilità possano coesistere nello stesso momento, come se sotto ogni istante se ne nascondessero altri mille, che sembrano diversi.

Forse io e Lindsay siamo amiche per la pelle e allo stesso tempo ci odiamo. Forse la differenza tra me e una come Anna Cartullo passa soltanto per una lezione di matematica. Forse, in fondo, sono come lei. Forse lo siamo tutte: basta un imprevisto in pausa pranzo per ritrovarci a mangiare sole, in bagno. Chissà se è davvero possibile sapere solo e soltanto la verità sul prossimo, o se il meglio che riusciamo a fare è sbattere l’uno contro l’altro a testa bassa cercando di evitare la collisione. Penso a Lindsay nel bagno del Rosalita e mi chiedo quanto persone stringano i segreti come pugni, o li caccino come sassi sul fondo dello stomaco. Tutte, forse”.

troviamo a pagina 265 di questo romanzo.

E’ Samantha Kingston a pensarlo. Quel 12 febbraio era terminato con un terribile incidente stradale, al termine di una festa con compagne di scuola, amici. Ma si è svegliata poi al mattino come se quella giornata non fosse mai iniziata, rivivendo quel 12 febbraio. E ancora…e ancora…Ma non sono giornate identiche, nè lo è a volte il finale.

Gli stessi momenti ma captati a volte in modo diverso e pensando di dover evitare lei di avere quell’incidente. Forse la verità di quel rivivere la giornata però…è altrove.

Bel romanzo di Lauren Oliver…del quale non vi anticiperò altro. Aggiungo solo che il nome originale è “Before i fall” e che il sito dell’autrice…è qui. Ne è previsto nel 2017 il film, qui trovate il trailer in inglese.

Non riesco a giudicare il prossimo film dal trailer… Il romanzo lo consiglio, questo certamente.

Buona vita.

Che tempo che fa, questa sera da ore 20 su Rai 3 con…


che_tempo_che_fa-mondoliberoQuesta sera dalle ore 20 su Rai3 “Che tempo che fa“, con ospiti il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, il gruppo Coldplay e l’attore-regista Tony Servillo.

A seguire in “Che fuori tempo che fa” il cantante Raf, l’attore Valerio Mastandrea (al cinema in questi giorni con “Fai bei sogni”, l’ex calciatore e allenatore Roberto Pruzzo, l’attrice Cristiana Capotondi, l’ex rubista e chef Chef Rubio (Gabriele Rubini), il regista e attore Luca Ravenna.

Nelle 2 trasmissioni brevi e consecutive  (rispetto all’anno scorso quando erano in programmazione in 2 serata separate) presenti fortunatamente come sempre o quasi anche Filippa Lagerback, Luciana Littizzetto, Nino Frassica, Gigi Marzullo e Fabio Volo. Il tutto presentato da Fabio Fazio.

Nomi di rilievo da ascoltare in TV o anche su Raiplay.it alla voce “Dirette”.

Eventuali aggiornamenti e dettagli su chetempochefa.rai.it.

Buona vita.

“In fuga per tre”, bel film questa sera su Rai Movie 21.20


Bel film questo “In fuga per tre” (nome originale “Three fugitives”) questa sera su Rai Movie alle 21.20.

Lucas (Nick Nolte) si ritrova a diventare suo malgrado da noto malvivente appena uscito di prigione a…ostaggio (come da video “Io sono l’ostaggio” sopra riportato tratto dal canale youtube alex81 mjforever ).

Questo “sintetizzato al massimo”, ma parliamo di quello che ho trovato e trovo da anni un bellissimo film nei quali troveremo (e troverà) a che fare con un’adorabile bambina…e avrà di nuovo a che fare con Dugan (il celebre anche lui James Earl Jones) che cerca di arrestarlo insieme all’agente Tener (Alan Ruck).

Senza dimenticare la bella colonna sonora di McHugh (da canale youtube claudinaina):

Dico solo che anni fa ne acquistai il vhs originale (che ad oggi conservo).

Buona vita.

Bell’incontro di ascolto e azione sulla sicurezza del territorio realizzato ad Ancona


sicurezza-giampiero-boggi-ancona-mondoliberoSi è svolto ad Ancona venerdì 21 ottobre 2016 un importante incontro di ascolto-azione sulla sicurezza del territorio nelle comunità locali, alla presenza dell’On. Gianpiero Bocci – Sottosegretario al Ministero dell’Interno.

Sicurezza è sempre un tema importante per il territorio con tutti gli aspetti ad esso legati come il fondamentale mondo giovanile, la contraffazione, il controllo del territorio.

Sicurezza e ospitalità ad esempio, di chi necessita possono e devono essere compatibili, basta trattarli con  l’attenzione che simili temi richiedono; il tutto senza dimenticare che la sicurezza è anche e sempre importante tema a livello locale.

Una corretta e attenta gestione della sicurezza permette anche di gestire al meglio la vita di ognuno, senza nè strumentalizzazioni né rischi come si può fare solo se si conoscono le situazioni.

Il sottosegretario (nella sua terza visita in tre anni) era accompagnato dall’On. Emanuele Lodolini, ben conosciuto nel territorio. All’incontro, per una efficace organizzazione, erano presenti le forze di sicurezza regionale, i Sindaci del territorio, il Rettore della Politecnica delle Marche, il Presidente della Camera di Commercio come i rappresentanti del mondo economico, Anna Salvucci per la Commissione pari opportunità e Annamaria Nardiello dell’Ufficio scolastico regionale.

Presenti, sempre per un coordinamento delle attività, anche il Presidente Regione Marche Luca Ceriscioli, il Consigliere regionale Enzo Giancarli, per l’Anci Marche Goffredo Brandoni, il Presidente dell’Autorita portuale di Ancona Rodolfo Giampieri.

Come riportato in dettaglio anche dall’On.Emanuele Lodolini, il tutto ha forti investimenti sulla sicurezza, recentemente anche aumentati.

Bella iniziativa sicuramente su di un tema importante: gestire bene la sicurezza permette di vivere, con sicurezza, senza tagli fatti a prescindere né proclami a parole…quando gestita sul posto con un attento ascolto per un efficace controllo.

Buona vita.